Giu 19

SAN GIUSEPPE VESUVIANO. CONTINUA LA SCALATA DEL MOTO CLUB I VESUVIANI

SAN GIUSEPPE VESUVIANO. CONTINUA LA SCALATA DEL MOTO CLUB I VESUVIANI

thumb.aspx

Il primo gruppo di moto turisti Vesuviani ha messo in moto i propri cavali d’acciaio già nella mattinata di sabato 19 maggio,destinazione Belvedere Marittimo ( CS ) una delle perle tirreniche del nord della Calabria,nota anche per i bellissimi Murales dipinti sui muri del centro storico. L’accoglienza del locale Moto Club, i ROAD SHARKS, è stata ottima complice anche una giornata decisamente estiva e una costa bellissima ancora priva del caos agostano. I Vesuviani con nove partecipanti hanno occupato il 4° posto dietro a grossi Moto Club del Cilento e della Basilicata favoriti dalla vicinanza geografica. Ottimo anche il piazzamento nella categoria premi speciali di Rossana Esposito premiata come conduttrice donna e Carmine Franzese come moto simpatica grazie al suo passeggero “ Antonio lo Scheletro “ oramai conosciuto in tutti i raduni della penisola.

Ben altro discorso domenica 20 maggio quando una grossa pattuglia di centauri Vesuviani è partita alla volta di Santa Maria Capua Vetere, dove il locale Moto Club festeggiava i suoi 80 anni di iscrizione alla FMI con la matricola 0032 ,Moto Club più vecchio in Italia Meridionale. Per l’occasione il pluricampione Giacomo Agostini ha offerto la sua MV Augusta 500 cc con cui ha vinto alcuni titoli mondiali negli anni ’60 e più volte ha gareggiato sul Circuito dell’Arco Adriano situato ai bordi della Via Appia poco fuori S.Maria C.V. Molte le moto storiche esposte dalla Collezione Capitelli,ma anche auto d’epoca hanno fatto bella mostra nella centralissima piazza Mazzini salotto buono di S.Maria C.V. Con 15 partecipanti I Vesuviani si sono aggiudicato il 2° posto fra i Club della Regione Campania,cosa che ha avuto il ringraziamento del presidente del Moto Club ospite, Avv. Antonio Mirra, e del presidente della Provincia di Caserta, On. Domenico Zinzi, che hanno accettato di buon grado di posare insieme alla compagine Vesuviana.

Unico neo della giornata un piccolo incidente stradale accorso ad uno dei soci de I Vesuviani che non ha riportato danni fisici,solo la sua Kawasaki 636 dovrà andare in officina per i danni subiti alla carrozzeria. Il Presidente Michele Iovino ha dato appuntamento a tutti i soci per sabato 26 maggio, la destinazione sarà Maratea in Basilicata per partecipare ad uno degli eventi più importanti a livello nazionale: “Il Motoraduno del Cuore” organizzato dal Moto Club Il Redentore, sono previsti oltre 2000 motociclisti provenienti da tutta Italia.