Dic 08

San Giuseppe: “I Vesuviani” in piazza

San Giuseppe: “I Vesuviani” in piazza

thumb.aspx

Dopo un intensa stagione moto turistica fatta di chilometri macinati da nord a sud d’Italia, il Moto Club I Vesuviani è sceso in piazza per mostrare alla cittadinanza i trofei conquistati e i grossi bolidi d’acciaio che hanno contribuito ai successi.

 

Sin dalle prime ore del mattino di ieri, gli iscritti al Moto Club, guidati dal presidente Michele Iovino, si sono attivati per montare lo stand e posizionare le moto tirate a lucido per l’occasione e visto che la giornata prometteva sole e tempo mite sono stati esposti anche i trofei più significativi vinti negli anni precedenti.

 

Molte le famiglie con bambini che si sono avvicinate per fare una foto ricordo in sella a moto di ogni tipo, inclusi missili da 200 cavalli, esposti nell’area dell’ex distributore AGIP di San Giuseppe Vesuviano. Tante le curiosità e le domande rivolte ai soci, che hanno raccontato delle avventure vissute lungo le tante strade nazionali percorse nell’anno appena trascorso.

 

Il presidente Iovino ha invece spiegato i motivi della manifestazione : «Con l’evento di oggi chiudiamo la stagione 2013 e ci prepariamo al tesseramento 2014 per affrontare le scadenze dell’anno prossimo che sono nell’ordine Motoraduno e Trofeo Sud. Oggi abbiamo anche presentato il nuovo prodotto FMI: l’assicurazione RC per le moto moderne. Questa agevolazione,riservata ai soci FMI, garantirà prezzi calmierati rispetto alle compagnie tradizionali».

 

Il vice presidente del Moto Club, Giuseppe Mifsud, ha esposto invece l’altro grande impegno portato avanti dal Club nelle tante manifestazioni: la protesta contro i Guard Rail Assassini. «Come club – ci dice- sono due anni che aderiamo alla protesta contro le barriere Guard Rail che,in caso di incidente,si comportano come vere e proprie ghigliottine per il malcapitato motociclista che ci finisce sotto. Purtroppo le nuove tecnologie di protezione vengono ancora definite troppo costose dall’Amministrazione Pubblica che preferisce non vedere i danni provocati a chi finisce contro le grosse protezioni di ferro».

 

Lo stand è stato visitato dal sindaco, avv. Catapano, dal suo vice, la dott.ssa Leone, e dall’assessore ai Lavori Pubblici ing. Luigi Miranda, oltre ai consiglieri comunali Casillo, Carillo e Parente, che hanno portato il saluto dell’Amministrazione Comunale ed hanno espresso l’intenzione di voler lavorare intensamente sulla sicurezza stradale nel corso del 2014. Il sindaco ha poi posto l’accento sul lavoro che sta facendo l’amministrazione comunale per ripianare il bilancio rivelando che,”appena la situazione finanziaria lo permetterà”,si procederà alla sostituzione delle barriere Gurad Rail con sistemi più sicuri e più aggiornati. Al sindaco è stata donata la tessera Member numero 1 del Moto Club.

 

In conclusione il presidente Iovino ha dato appuntamento a tutti per sabato 14 dicembre alla Notte Bianca organizzata dal Comune di Ottaviano, dove il Moto Club sarà presente con tutte le moto in via Corso Umberto dalle ore 15 alle 24.

 

 

 

Autore: Mimmo Russo