Mar 19

Il Moto Club I Vesuviani è stato premiato con il 5° posto nella classifica Moto Club del Campionato Turistico Nazionale 2011

Il Moto Club I Vesuviani è stato premiato con il 5° posto nella classifica Moto Club del Campionato Turistico Nazionale 2011

07ed46aceebfd3c6d354c71fe31d7cd3

Sabato 3 marzo nel Centro Congressi dell’Hotel Melia di Roma si è tenuta la premiazione nazionale del Campionato Mototuristico organizzato dalla FMI. Sono stati premiati i Motoclub che nel corso del 2011 hanno avuto più presenze nelle manifestazioni ufficiali Fmi,quelli che hanno organizzato i migliori Eventi e infine i conduttori e i passeggeri che hanno partecipato al maggior numero di prove.

Più di 300 motociclisti sono giunti da tutta Italia per partecipare alla manifestazione organizzata dal settore turistico della FMI. L’Italia del sud ha fatto la parte del leone aggiudicandosi 4 posti fra i primi 5 classificati, che sono nell’ordine: 1° Motoclub Il Redentore di Massa di Maratea,2° Motoclub Gottlieb Daimler di Perugia,3° Motoclub SS 18 di Vallo Scalo (SA),4° Motoclub Bikers Salerno City di Salerno e 5° I Vesuviani di San Giuseppe Vesuviano. Inoltre quattro soci de I Vesuviani sono stati premiati con la medaglia di bronzo dell’Albo Fedeltà della FMI, classifica che vede al primo posto sempre un campano: Raffaele Boschi di Castellammare di Stabia tesserato del Motoclub Gottlieb Daimler di Perugia.

Tantissimi sono stati i moto turisti della Campania premiati dalla FMI durante la manifestazione, testimoniando che la regione più attiva nel settore  turismo in moto è proprio la nostra nonostante i grandi limiti imposti dalla mancanza di grosse vie di comunicazione e dall’esosa tassa assicurativa che ha fermato in garage molte due ruote. Ma a tenere alto il vessillo della Provincia di Napoli in giro per l’Italia è il Motoclub I Vesuviani, che sotto la guida del presidente Michele Iovino compete con club molto più titolati e vecchi che hanno fatto la storia del mototurismo federale.

Durante la manifestazione romana il presidente della Commissione Turistica Nazionale Mario Alberto Traverso ha presentato il programma moto turistico per il 2012 che vede sempre la Campania come sede di ben 5 prove nei massimi campionati turistici,un primato che nessuna altra regione può vantare.

La serata si è conclusa nella sala ristorante dell’Hotel Melia dove la FMI ha offerto un ricco menu a tutti i partecipanti.